Portarsi avanti con il lavoro.....


 
Dopo solo pochi mesi trascorsi dal lancio degli iPhone 6, qualcuno ha voluto portarsi avanti con il lavoro, cercando di prevedere le caratterisitche dei dei prossimi iPhone.
Iniziamo dal nome, in ordine di apparizione: iPhone Air,iPhone 6S e iPhone 7. Il primo ha un difetto..... E' riciclato dall'anno passato quando tutti erano convinti che sarebbe uscito un solo iPhone 6.....Ne sono usciti due....Aehm....
Se invece proviamo a considerare, il nome iPhone 6S,  ricordo che Apple segue criteri imperscrutabili per la scelta dei nomi, soprattutti quando decide di differenziarli da quelli . Rimane il terzo, quello più probabile e scelto, per semplicità, in quest'articolo.
In puro stile Apple, nell'iPhone 7 non dovrebbero esserci grandi sconvolgimenti a livello hardware; la batteria secondo taluni, non dovrebbe raggiungere i livelli di taluni modelli Android ma potrebbe avere comunque un miglioramento rispetto a quella dei suoi predecessori ancora in catalogo.
Il prezzo.....Secondo la rete e svariati macblogger, potrebbe salire, come fa da svariato tempo, per incentivare gli abbonamenti; Apple li ritene la forma di acquisto più valida per i suoi dispositivi mobili, con grande gioia dei provider telefonici, che fanno quello che vogliono dei prezzi proposti ai loro clienti, del Fisco Italiano e della Siae,  a cui aspetta, più o meno un quarto del prezzo.
Come al solito, questo volersi portare avanti con il lavoro a tutti i costi ha i suoi risvolti comici di cui spesso non ci si rende conto....Come quando parlano di vetro zaffiro per il display e liquid metal per le parti metalliche; se si guardassero intorno per cercare informazioni su quanto stanno per scrivere scoprirebbero che questi due materiali, al momento, hanno un problema: il primo ha una grande capacità di resistere ai graffi ma non alla produzione....In giro ci sono immagini di pezzi fallati che fanno rabbrividire; il secondo.....Costa troppo produrlo in quantità adatte alla Apple.
Altre previsioni....Curiose, sono quelle sui display.....
In giro per la rete ci sono voci  sostenenti della prossima uscita di quelli olografici, diventare grande come un letto matrimoniale o secondo come si alzano la mattina gli articolisti che scrivono queste cose da almeno tre generazioni di iPhone.
Poi c'è il comparto fotografico dell'iPhone 7. Questo dovrebbe travestirsi, qualitativamente parlando, da  gemello diverso, delle macchine fotografiche DSLR, acronimo di (D)igital (S)ingle (L)ens (R)eflex....In versione doppia lente tra la parte anteriore a quella posteriore dell'iPhone 7.....
Infine, prima di chiudere, suggerisco di girare per la rete, soprattutto quella in lingua inglese, per approfondire le notizie sulle caratteristiche dell'iPhone 7....E dell'8. Sì.....Dell'8. C'è chi vuole portarsi ancora più avanti con il lavoro di altri suoi colleghi e avanza ipotesi sui prossimi due iPhone.
Certe articoli sembrano dei romanzi Fantasy  e la loro lettura fa scoprire previsione talmente fantasiose da scatenare l'ilarità e l'ironia dei macblogger un po' addentro alle cose Mac e, soprattutto, nessuna intenzione di diventare, analisti Apple. Nemmeno per un istante....

Alla prossima chiaccherata.

N.B....Il link presente in questa pagina porta ad una pagina in lingua inglese e nell'immagine di testa, rappresenta gli sforzi degli analisti Apple di prevedere la sua quotazione in borsa.
Questa è una copia dell'originale che potete trovare in theapplelounge.com

Lasciate Qui i vostri Commenti:

0 commenti:

Posta un commento

Lasciate un Vostro commento nel riquadro apposito!
Grazie e al prossimo Post! 