Apple ricostruirà l'App Beats Music per integrarla in iTunes e far concorrenza a Spotify

Stiamo finalmente per avere la possibilità di vedere (e valutare) gli "effetti" della collaborazione e l'acquisto de; brand Beats da parte di Apple. Oltre a produrre e vendere innovative e popolarissime headphones, Beats Electronics ha realizzato un'App che aveva tutto il potenziale per essere tra i migliori competitori di altri noti servizi di streaming musicale online, come Spotify. Apple ha creato la propria proposta un anno fa, con l'arrivo di iOS 7, per ciò che concerne lo streaming musicale, con iTunes Radio: ma tale funzione non e' mai stata abilitata in paesi come l'Italia (al momento e' attiva solo per account USA e pochi altri paesi), e soprattutto non ha mai colto più di tanto il favore e l'attenzione degli utenti. A questo punto, per far "risollevare" le sorti della musica distribuita via iTunes, deve esserci quella novità in grado di attirare davvero l'attenzione, e di offrire quel "qualcosa in più" rispetto a ciò che fa già (e anche gratis) un sistema come Spotify. Ecco dunque la motivazione che ha portato la Apple a decidere di riprogettare l'app Beats Music, e in futuro integrarla direttamente con iTunes, o l'app musicale di default dei dispositivi iOS.

Fonti tratte da iClarified


Lasciate Qui i vostri Commenti:

0 commenti:

Posta un commento

Lasciate un Vostro commento nel riquadro apposito!
Grazie e al prossimo Post! 