Prezzi iPhone 6: i motivi del RECORD ITALIANO (per i prezzi più alti)

Anche quest'anno l'ITALIA si candida per ottenere il record dei prezzi più alti, incredibilmente "gonfiati" per l'acquisto dei nuovi modelli di iPhone (iPhone 6 e iPhone 6 Plus). A quanto pare, come lo scorso anno, sara' SECONDA SOLO ALLA TURCHIA, rispetto a tutto il resto del mondo. Ebbene si, almeno un quasi-primato ce lo aggiudichiamo anche noi, no?
Comunque, per darvi un'idea della situazione, ecco qui sotto una tabella dei prezzi per i paesi in cui e' già partita la prevendita, (chela tratto da iClarified) e non c'e' ancora l'Italia come sapete:
Come potete vedere, al momento il record in senso negativo va alla FRANCIA, in cui, prendendo come riferimento il modello di fascia più bassa, (per fare prima) cioè l'iPhone 6 da 16 GB, il prezzo parte da 709 euro, equivalenti a 917 dollari, mentre IL PREZZO UFFICIALE, IMPOSTATO NEGLI USA, (versione Unlocked, senza contratto con operatori telefonici) e' di 649 dollari!
Ma in questa classifica provvisoria, manca ancora il prezzo per l'Italia, che come possiamo vedere nel sito ufficiale Apple, ammonta per lo stesso modello a 729 euro, contro i 649 dollari del prezzo "originario", che dovrebbe equivalere a "SOLO" 502 Euro!!
Ma come si arriva a tutto questo?? Lo so, ve lo state chiedendo in tanti e ce lo state chiedendo continuamente. Purtroppo in italia esiste un sistema di tassazione... Che esiste solo in italia!!
A partire da un'IVA spropositata, al 22%, che abbiamo solo noi, si aggiungono poi tasse assurde, messe quasi arbitrariamente, per via dell'uso che soltanto teoricamente potresti fare del dispositivo, come la TASSA SIAE, e quella ancora più clamorosa, la TASSA SU GB!! Ebbene si, i dispositivi che dispongono di spazio di archiviazione, sono soggetti ad una TASSA AGGIUNTIVA, quindi più GB hai a disposizione, più salata sara' la tassa! Tutto questo va dunque ad aggiungersi al prezzo originario dei 649 dollari (502 euro), e in più vanno calcolate le spese doganali e di trasporto in un altro continente rispetto a quello di produzione.
Risultato: TUTTI starete pensando che tanto vale andarselo a (o farselo) comprare negli Stati Uniti, ma anche questa via non e' molto praticabile, almeno nei primi tempi: infatti all'inzio negli Stati Uniti, anche andando direttamente nell'Apple Store fisico, e' difficile trovare disponibile un modello UNLOCKED, sono quasi tutti venduti sotto contratto telefonico. Inoltre bisogna porre molta attenzione a prendere un modello che supporti la navigazione su RETE EUROPEA, pur prendendolo negli USA.
Ma consoliamoci, non siamo i peggiori del mondo, prima di noi c'e' sempre la Turchia, dove il prezzo (per lo stesso modello da 16 GB che stiamo usando come base di paragone) e' arrivato addirittura a 2349 lire turche, che equivalgono a ben 824 euro, quasi 100 euro in più che in italia, tradotti in dollari ben 1065 dollari, contro gli "originari" 649!!!

Che dire, sappiamo benissimo quanto sia ingiusta la cosa per noi, e a questo si può aggiungere ben poco, se non che, personalmente, non acquisto QUASI MAI (se non in rare eccezioni) un iPhone in Apple Store. Porto pazienza, e aspetto di poter usufruire di una buon offerta con un operatore telefonico italiano. Paradossalmente, aggiungerei, visto il mio lavoro, con il quale dovrei conoscere prima di altri il nuovo prodotto tecnologico, per poter offrire la formazione adeguata nella nostra associazione culturale. Chiaramente, bisogna far attenzione a non farsi "fregare" nemmeno così: molti operatori infatti, si fanno pagare a pieno le varie rate per l'acquisto di un iPhone, e solo a parte aggiungono la tariffa per le telefonate mensili e i messaggi. Per usufruire davvero di una formula vantaggiosa, va bene acquistare un iPhone con contratto telefonico solo se le solite rate mensili che paghereste comunque per telefonare, inviare messaggi e andare su internet comprendono ANCHE il prezzo del nuovo iPhone, senza scostarsi troppo da ciò che paghereste normalmente in bolletta. In questo senso ho sempre trovato più che ONESTA +3 Italia, con ottime offerte e ottimo supporto (davvero veloce) per la navigazione su rete LTE. Non sappiamo ancora cosa proporra' per l'iPhone 6 e speriamo di darvi presto buone notizie in merito!




CONVERSATION

1 commenti:

  1. Provate ad andare a vedere all'apple store in svizzera : http://store.apple.com/ch-fr/buy-iphone/iphone6

    RispondiElimina

Lasciate un Vostro commento nel riquadro apposito!
Grazie e al prossimo Post! 