OS X Yosemite: non tutti i Mac potranno usare alcune funzioni, ecco quali

Arrivano importanti dettagli da chi (come noi) sta sperimentando le nuove funzioni di OS X Yosemite nella primissima beta. Noi non stiamo riscontrando problemi e presto pubblicheremo sul nostro canale Youtube (AppleCaffeOfficial) un video che vi dimostrerà le novità migliori di Yosemite (come abbiamo fatto OGGI per il nuovo iOS 8 che potete vedere QUI) ma chi ha un Mac non recentissimo, andando a verificare il codice del sistema operativo ha notato che con grande probabilità non sara' possibile utilizzare la comoda funzione HandOff, che consente di proseguire automaticamente il lavoro iniziato su Mac, su un dispositivo mobile Apple iOS (iPad, iPhone o iPod Touch) che abbia installato iOS 8. Per quanto riguarda i dispositivi iOS, solo iPad 2, tra quelli che supportano comunque iOS 8, sono tagliati fuori dalla comunicazione automatica con Mac (perché e' necessaria la tecnologia Bluetooth LE, presente da iPad 3 in poi); mentre per quanto riguarda Mac, se il problema viene confermato, sara' possibile usare la funzione HandOff di Yosemite solo con gli iMac usciti da fine 2012 in poi, i MacBook Pro usciti da meta' 2012 in poi (inclusi tutti i modelli Retina), i MacBook Air da meta' 2011 in poi, gli ultimi Mac Pro (fine 2013)e i Mac Mini da meta' 2011 in poi.

Fonti tratte da CultofMac


Lasciate Qui i vostri Commenti:

0 commenti:

Posta un commento

Lasciate un Vostro commento nel riquadro apposito!
Grazie e al prossimo Post! 