Chi ci segue ormai da qualche anno, si ricorderà forse la prima volta che parlammo di una possibile iPen (o smart pen), una penna digitale, ad alta tecnologia, marchiata Apple.
Ora sul sito Patently Apple è stata pubblicata un'attenta analisi di un brevetto registrato da Apple, che mostrerebbe dettagliate funzioni di questo dispositivo, dalla vibrazione che notifica una determinata azione, al micro-display per selezionare vari comandi: dall'invio di dati al computer all'elaborazione grafica semplificata e senza fili (a differenza di molte tavolette grafiche professionali). Quest'ultimo brevetto è stato registrato meno di 3 giorni fa, il 24 Maggio, presso l'US Patent & Trademark Office.
Ma a cosa servirà esattamente? Purtroppo, come ormai sappiamo da tempo, non tutti i brevetti Apple prendono forma, chissà se una smart pen conquisterebbe il mercato tanto quanto iPhone e iPad: secondo voi?